Copyright 2010 - Tutti i diritti riservati Belvedere S.p.a. - P.IVA 01404590505 - Capitale sociale € 2.695.780,08

Home

Mappa del sito

Home

Produzione Energia


Sul crinale dell’impianto di Legoli è in funzione un impianto mini eolico per la produzione di energia, formato da 4 torri da 25 metri su cui sono montate altrettante pale, per una potenza nominale complessiva pari a 100 Kw.


Sono stati installati anche degli anemometri su torri da 70 metri, per raccogliere dati utili ad una migliore e più completa conoscenza del territorio circostante l’impianto di smaltimento.

#txt_262

Impianto mini eolico

#txt_260

Progetto solare

#txt_258

Un Ettaro Di Cielo

Il biogas, cioè il gas – del quale circa il 50% è metano - che si forma dal processo di degradazione della componente organica dei rifiuti, viene intercettato da più pozzi di aspirazione omogeneamente distribuiti su tutta l'area della discarica e utilizzato come combustibile dai quattro motori di cogenerazione Jenbacher, trasformandolo in energia elettrica. Tre motori hanno la potenza di 625 Kwh e uno ha la potenza di 511 Kwh riuscendo a produrre complessivamente oltre 13 Milioni di Kw annui di energia elettrica. La maggior parte dell'energia così prodotta viene immessa nella rete nazionale e una piccola parte viene utilizzata per il consumo interno degli impianti.

#txt_255

Motori Di Cogenerazione

Belvedere_è_energia.pdf

Belvedere è… energia

Produzione Energia

Dopo l’esperienza positiva dell’impianto fotovoltaico di  Peccioli “Un ettaro di cielo”; nel 2011 si è realizzato nel Comune di Terricciola un secondo impianto fotovoltaico denominato “Un progetto solare”.


Anche questo progetto in parte è stato finanziato con l’emissione di un prestito obbligazionario sottoscritto da circa 300 obbligazionisti per lo più del territorio del Comune di Terricciola.


L’impianto costituito da circa 1.800 pannelli fotovoltaici policristallini ed un unico grande inverter produce oltre 450.000 KWh annui di energia elettrica complessivamente ceduta in rete.

Nel 2006 è stato pensato di realizzare un impianto fotovoltaico da 1.000 Kwp denominato “Un ettaro di cielo” in località La Fila nel comune di Peccioli.


Nel settore delle energie rinnovabili è stato il primo progetto a partecipazione popolare, ovvero finanziato con l’emissione di un prestito obbligazionario.


Pertanto, a tutti i cittadini è stata data la possibilità di investire nella produzione di energia pulita in maniera semplice e diretta. L’impianto, entrato in funzione nel 2008, è costituito da 5.500 pannelli fotovoltaici, sia monocristallini che policristallini e grazie a 198 inverters riescono a produrre oltre 1 Milione di Kwh di energia elettrica, completamente ceduta in rete.


Il finanziamento dell’impianto è stato sostenuto per metà dalla Belvedere e per metà da circa 350 obbligazionisti che hanno sottoscritto obbligazioni con rendimento del 5,5% e del 6,5% con rimborso del capitale investito a 7 e 12 anni.



Vicino all’impianto “Un ettaro di cielo” sono stati realizzati anche degli orti produttivi offerti in comodato d’uso gratuito ai cittadini del Comune di Peccioli.


Visita guidata all’impianto fotovoltaico “Un ettaro di cielo”