I colori di Tremlett

Opposti estremi

Nel 2017 David Tremlett, il maestro della neo-avanguardia famoso per i suoi wall drawing, riempie di colore e forme geometriche i grandi muri di contenimento, nel mezzo dell’impianto di smaltimento rifiuti.

Presenze

“La conformazione della discarica nel paesaggio è quella di un grande avvallamento dove la morbidezza delle colline verdi che la circondano si interrompe per lasciare il posto a una serie di stratificazioni del terreno di colore grigio chiaro sotto cui giace l'accumulo di immondizia. La quale rimane però nell'insieme poco visibile così come è inframmezzata da due grandi muri di contenimento in cemento armato. Sono queste le due lunghissime pareti su cui Tremlett ha deciso di intervenire (oltre a tre silos che fanno parte della zona dove avviene il processo di trasformazione del materiale di scarto in gas). Dislocati nella parte più alta del territorio e in quella leggermente più in basso, questi due muri dividono la discarica vera e propria dallo spazio dove si trovano i macchinari e gli uffici.”
Antonella Soldaini

Wall di Tremlett

David Tremlett – Pittore e scultore britannico (n. St Austell, Cornovaglia, 1945). Formatosi al Birmingham College of Art e al Royal College of Art di Londra, si affermò negli anni Settanta. Dagli anni Ottanta la maggior parte delle sue opere sono realizzate con il wall drawing, eseguito a pastelli colorati direttamente sui muri, realizzando interventi, permanenti o temporanei, sia in musei sia in spazi pubblici o privati.

Il saluto di Tremlett per noi